E' formato da amiche e amici, familiari, cittadine/i che nell'evento del 20 luglio 2001 hanno visto un drammatico segno dei tempi e per questo s'impegnano a mantenerne viva la memoria e ad intervenire in ogni circostanza che presenti la possibilità del suo ripetersi.


Il Comitato si è costituito con le seguenti finalità:

- affermare il rispetto per la vita;

- ribadire il diritto, sancito dalla nostra Costituzione, a manifestare il proprio pensiero;

- informare sui fatti di Genova del luglio 2001;

- denunciare strumentalizzazioni;

- denunciare censure, falsità e omissioni degli organi di informazione;

- incrementare il “Fondo in memoria di Carlo Giuliani” per proseguire e ampliare le iniziative di solidarietà internazionale.


Il Comitato, dichiarando e mantenendo la propria autonomia, intende operare con cittadini, associazioni, movimenti e partiti che riconoscono come proprie le stesse finalità.


Il Comitato Piazza Carlo Giuliani o.n.l.u.s., esclusa ogni finalità di lucro, ha per scopo di promuovere attività di tutela dei diritti civili ed in particolare:

  • affermare il rispetto per la vita di tutti e di chi, come Carlo, era solo un ragazzo che voleva un mondo più giusto;
  • ribadire il diritto, sancito dalla Costituzione, di manifestare il proprio pensiero e di poterlo esprimere scendendo in piazza, senza che nessun governo cerchi di impedirlo utilizzando le forze dell'ordine come strumento di repressione e di inammissibile violenza;
  • informare sui fatti avvenuti in Genova nel luglio 2001, denunciando censure, falsità ed omissioni degli organi di informazione, per ottenere riconoscimento dei diritti civili violati, verità e giustizia;
  • incrementare il "Fondo in memoria di Carlo Giuliani" per proseguire e ampliare le iniziative di solidarietà internazionale.

 

Per tali finalità l'Associazione si propone di promuovere, sia in Italia, sia sul piano internazionale, iniziative e progetti di solidarietà a favore di chiunque si veda negato l'accesso ai diritti civili; si propone inoltre di instaurare attive relazioni con cittadini, associazioni, movimenti e partiti di tutto il mondo - pur nel rispetto dell'autonomia di ciascuno - che riconoscano come propria la finalità della tutela dei diritti civili e di libertà.


© 2016 www.piazzacarlogiuliani.org. Tutti i diritti riservati | Webmaster graficafluida.it