Luca Francesconi
su testi di Attilio Bertolucci, da "Le Opere Complete" - Ed. Garzanti

Let meBleed - Quasi un Requiem per Carlo Giuliani
Opera per coro misto
Interpreti: Coro della Radio Svedese, Dir. Anders Hanson
Editore musica Ricordi
Edizioni STRADIVARIUS

Lello Voce
"lai del ragionare caotico [blacklai]"
Dall'album: "lellovoceFASTBLOOD"
(Lello Voce, Frank Nemola)
Musiche di: Frank Nemola
E con: Frank Nemola - elettronica; Luigi Cinque - sax soprano; Paolo Fresu - tromba; Michael Gross - tromba flicorno; Luca Sanzò - viola
Edizioni: MRF 5 ed. mus.

riga separazione
Luca Francesconi su testi di Attilio Bertolucci
Let meBleed
Quasi un Requiem per Carlo Giuliani

Opera per coro a cappella eseguito dal Coro della Radio Svedese
(Luca Francesconi)
Let Me Bleed per coro misto
Quasi un Requiem per Carlo Giuliani, assassinato dai carabinieri a Genova - 20 luglio 2001
su testi di Attilio Bertolucci e dell'autore

Let me bleed
Lasciami sanguinare sulla strada
sulla polvere sull'antipolvere sull'erba
Let me bleed
il cuore palpitando nel suo ritmo feriale
maschere verdi sulle case i rami
di castagno, i freschi rami, due uccelli
il maschio la femmina volati via,
Let me bleed
la pupilla duole se tenta
di seguirne la fuga l'amore
per le solitudini aria acqua del Bratica,
non soccorrermi quando nel muovere
il braccio riapro la ferita il liquido
liquoroso m'inorridisce la vista,
Let me bleed
attendi paziente oltre la curva via
l'alzarsi del vento nel mezzogiorno, fingi
soltanto allora d'avermi udito chiamare,
entra nella mia visuale da un giorno
quieto di luglio, la tavola apparecchiata
i figli stanchi d'attendere, i figli
giovani col colore della gioventù
esaltato da una luce che quei rami
inverdiscono.
Let me bleed

Prev
1/2 Next »
© 2016 www.piazzacarlogiuliani.org. Tutti i diritti riservati | Webmaster graficafluida.it